Avviso pubblico per la partecipazione al programma Infiniti Mondi Competence Tech Transfer

formazione CTE NAPOLI

Avviso pubblico per la partecipazione al programma Infiniti Mondi Competence Tech Transfer finalizzato all’erogazione di formazione specialistica per il miglioramento delle competenze del personale delle imprese sulle tecnologie del metaverso, del Web3, del gaming, del digital storytelling, della quantum information e del 5G, nei verticali della creatività e della cultura.

Nell’ambito del progetto “Infiniti Mondi – Napoli Innovation City”, Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli, con l’obiettivo di promuovere nelle imprese l’adozione di tecnologie abilitanti, il Comune di Napoli insieme a qualificati partner nazionali intende realizzare un programma formativo avanzato sull’uso delle tecnologie del metaverso, del Web3, del gaming, del digital storytelling, della quantum information e del 5G. Lo scopo è quello di supportare il più ampio numero di imprese offrendo l’opportunità di partecipare al percorso di formazione avanzata gratuita chiamato “Infiniti Mondi Competence Tech Transfer”.


Scarica l'avviso pubblico in formato pdf



FAQ

Q1. L’avviso pubblico considera ammissibili al programma Competence Tech Transfer le imprese che dimostrano “interesse economico, di ricerca e sviluppo sul territorio della Città Metropolitana di Napoli nei settori di riferimento di Infiniti Mondi”. Come si dimostra tale interesse territoriale?
Al programma Competence Tech Transfer possono partecipare tutti gli operatori economici italiani. La presenza produttiva sul territorio della Città Metropolitana di Napoli non è un prerequisito di ammissione al programma.

Q2. L’avviso pubblico indica per essere ammesse al programma Competence Tech Transfer le imprese dovranno dichiarare di svolgere attività prevalente, a livello di azienda o di unità aziendale, in uno o più degli ivi ambiti elencati. Come si dimostra tale prevalenza?
Ai fini dell’ammissibilità rilevano il codice ATECO e/o l’oggetto sociale e/o l’apposita dichiarazione resa in fase di iscrizione. Si chiarisce che l’elenco degli ambiti deve ritenersi esemplificativo e non esaustivo dei temi prioritari per la Casa delle Tecnologie Emergenti Infiniti Mondi. Peraltro, oltre alle imprese che svolgono attività prevalente in tali ambiti, risultano ammissibili le imprese che dichiareranno, in fase di domanda, un interesse nei medesimi.

Q3. Può un’associazione di utilità sociale partecipare al programma Competence Tech Transfer di Infiniti Mondi?
Possono partecipare al programma Competence Tech Transfer tutte le organizzazioni che esercitano un'attività economica e offrono beni e servizi in un determinato mercato aperto alla concorrenza con altri operatori, a prescindere dallo status giuridico di detta entità e dalle sue modalità di finanziamento, e che pertanto hanno personalità giuridica e risultano iscritte nel Registro Imprese.

Q4. L’avviso pubblico afferma che il programma Competence Tech Transfer è rivolto al miglioramento delle competenze del personale delle imprese. Quale tipo di personale può essere destinatario di questo programma?
Sono considerati destinatari del programma Competence Tech Transfer:

  • Lavoratrici e lavoratori di imprese private (compresi i dirigenti, i collaboratori a progetto e i soci-lavoratori di cooperative);
  • Titolari e socie/soci di imprese di qualsiasi dimensione iscritte al Registro Imprese;
  • Collaboratori o coadiuvanti dell’imprenditore (coniuge, parenti entro il terzo grado, affini entro il secondo) che prestano in modo continuativo la propria attività di lavoro nell’impresa familiare (di cui all’art. 230-bis del Codice Civile);
  • Coadiuvanti delle imprese commerciali e soci lavoratori di imprese; • Lavoratori autonomi e liberi professionisti, purché abbiano un contratto di prestazione in essere con uno dei soggetti economici ammissibili al programma di Competence Tech Transfer che si faccia carico del relativo aiuto di stato in regime de minimis;
  • Lavoratori autonomi e liberi professionisti, purché abbiano un contratto di prestazione in essere con uno dei soggetti economici ammissibili al programma di Competence Tech Transfer che si faccia carico del relativo aiuto di stato in regime de minimis;
  • Titolari di ditte individuali;
  • Lavoratori con contratto di lavoro intermittente;
  • Lavoratori con contratto di somministrazione.


Sono esclusi:

  • Tirocinanti;
  • Lavoratori con contratto di apprendistato.

 

Scarica le FAQ in formato pdf

 

 

Image

INFINITI MONDI
Casa delle Tecnologie Emergenti
di Napoli


Via Bernardino Martirano, 17
80146 - Napoli  (Italy)

Iscriviti alla NEWSLETTER

Per favore compila i campi del form e accetta la privacy.
Per favore compila i campi del form e accetta la privacy.


Home   |   Progetto   |   Laboratori  |   Attività   |   News
Web Analytics